Bellezza delle braccia: non sottovalutiamola!

L’avanzare dell’età comporta alcuni cedimenti fisici che possono essere particolarmente fastidiosi per qualsiasi persona. Nel caso del corpo femminile, per esempio, le braccia tendono a perdere tono negli anni, risultando eccessivamente rilassate. Poi, a causa degli accumuli adiposi che si presentano in quest’area del corpo, la figura femminile rischia di apparire poco armonica anche in soggetti dalla conformazione magra, implicando disagi, difficoltà nella scelta dell’abbigliamento e conseguente insicurezza.

Le ragioni dell’accumulo di grasso nella regione delle braccia possono essere varie: il patrimonio di collagene di ciascuno di noi va incontro ad un processo di usura inevitabile e naturale tale da ridurre l’elasticità della pelle, determinato non solo dalla predisposizione genetica, ma anche da altri fattori quali stress, abuso di fumo e alcol, e cattiva alimentazione; vita sedentaria e poca attività fisica contribuiscono al cedimento dei tessuti e all’accumulo di grasso localizzato; obesità, o al contrario rapidi dimagrimenti, possono cambiare drasticamente la conformazione fisica, compresa quella delle braccia. Quando neanche sport e stile di vita sano riescono a combattere questo tipo di inestetismo, chirurgia e medicina estetiche ci forniscono alcuni rimedi efficaci.

Lifting e liposuzione delle braccia

La brachioplastica è una procedura chirurgica in grado di sistemare i difetti delle braccia, rimuovendo e rimodellando la pelle e il grasso in eccesso localizzati negli arti superiori, restituendo loro forma e dimensioni giuste. Si tratta di un vero e proprio lifting mirato a trattare i tessuti svuotati delle braccia, e contempla una liposuzione durante la quale il grasso localizzato in eccesso viene aspirato ed eliminato definitivamente, in abbinamento all’asportazione della pelle in eccesso.

Sarà possibile muovere gli arti superiori fin subito dopo l’intervento, ma per riprendere le normali attività saranno necessari 3-4 giorni, e un mese circa per quelle sportive. Nei primi due giorni post intervento potranno apparire gonfiore ed ecchimosi nella zona trattata, che scompariranno naturalmente in un paio di settimane.

Si tratta di un intervento altamente personalizzato, e come tale necessita di un’attenta visita specialistica. Il chirurgo esaminerà le alterazioni estetiche e funzionali delle braccia, la qualità della cute, l'eccesso cutaneo e il grado di lassità. Per poter procedere, dovranno essere soddisfatti i seguenti requisiti:

  • Buone condizioni generali di salute
  • Mancanza di sovrappeso eccessivo (l’intervento non è un sostituto della dieta!)
  • Maturità psicologica per comprendere l’entità dell’intervento e gli eventuali rischi
  • Aspettative realistiche in base alla propria conformazione fisica
  • Elasticità cutanea tale da consentire alla pelle il riassestamento post operatorio

Skin Tightening e laser

Destinati alla bellezza delle braccia, esistono altri trattamenti più “soft”, che non contemplano la chirurgia. La metodica del laser micro frazionata ablativa, o il trattamento laser non ablativo, sono consigliati a chi desidera correggere i primi cedimenti di quest’area del corpo. Grazie alla stimolazione della produzione di collagene, aiuta a restituire su ogni millimetro delle braccia quella compattezza che si era persa nel tempo, tonificandole e migliorandone la trama cutanea.

Skin Tightening e ultrasuoni

Tra le soluzioni meno invasive per il trattamento di lassità cutanea, troviamo Ulthera, un’apparecchiatura ad ultrasuoni micro-focalizzati che agisce in profondità, a livello dei muscoli dove le lassità hanno origine. Si tratta di un vero e proprio lifting non chirurgico che regala risultati duraturi nel tempo e un effetto totalmente naturale.

Tutti questi trattamenti sono associabili tra loro a seconda del risultato che si desidera ottenere, per questo è fondamentale potersi rivolgere ad una struttura in grado di andare incontro alle necessità del paziente a 360 gradi. The Clinic, con sede nel centro di Milano, è una clinica della bellezza in tutte le sue forme, e si avvale della collaborazione con chirurghi competenti, specializzati nell’esecuzione di questi e tanti altri trattamenti, al fine di prendersi cura della persona soddisfandone le aspettative.