Rimedi contro il sudore

Perché si suda? La sudorazione è un meccanismo fisiologico che aiuta a eliminare sostanze nocive ed a mantenere la propria temperatura corporea secondo gli intervalli corretti per poter star bene. Non sudare sarebbe un grave problema non solo per la pelle ma per tutto il nostro organismo. Il vero problema non è quindi la sudorazione ma una sudorazione eccessiva che si chiama Iperidrosi.

Sudorazione eccessiva, come rimediare con i trattamenti di medicina estetica

Come sudare di meno

L’iperidrosi è stimolata non solo dal caldo ma anche da fattori ormonali e dall’alimentazione.

  • Indossare indumenti sempre molto puliti e di cotone o con fibre naturali
  • Evitare abiti troppo aderenti
  • Sono consigliati i deodoranti antitraspiranti (spesso contegono cloruro di alluminio)
  • Evitare situazioni particolarmente stressanti
  • Evitare la caffeina, la teobromina, la teina, tutte le spezie, l’aglio e la cipolla
  • Evitare tutti i cibi difficili da digerire

Un rimedio efficace

Se avete messo in atto tutti le indicazioni ed i nostri consigli ma il sudore non accenna a diminuire è il tempo di pensare ad una soluzione più efficace. Grazie a concentrazioni molto basse di botulino sarà possibile addormentare le ghiandole sudoripare per circa 4-6 mesi. Dopo il trattamento con il botulino le ghiandole continuano a lavorare ma producono meno sudore rispetto a quanto eravate abituati. La procedura è indolore e dura pochi minuti ma deve assolutamente essere eseguita da un chirurgo plastico esperto nell’utilizzo di questo farmaco.

I costi sono sovrapponibili a quelli del botox normalmente utilizzato per migliorare le rughe del volto.