Combattere le cicatrici da acne

La risposta è PRP

L’acne è cool? Le ultime tendenze giocano a favore delle imperfezioni del viso e del corpo, perché non solo è positivo accettarle, ma è sempre più facile combatterle.

L’acne è un inestetismo della pelle che non coinvolge solo gli adolescenti, anzi, capita a un ultratrentenne su quattro, a causa degli sbalzi ormonali, dell’inquinamento ambientale, dello stress, dell’alimentazione e così via.
Anche molti vip ne soffrono, e spesso sdrammatizzano e ci scherzano su, invitando i loro follower a prendersi cura della propria pelle attraverso rimedi mirati e specialistici. D’altro canto, il rischio di questo inestetismo è che il soggetto che ne soffre venga bullizzato, addirittura arrivando a rasentare la depressione, come spesso accade soprattutto ai più giovani.

Ma come abbiamo appena accennato, grazie alle moderne tecnologie di medicina estetica, l’acne non fa più paura, e si può porre facilmente rimedio alle conseguenze che lascia dietro di sé dopo la sua comparsa.

Cicatrici da acne

A seconda della severità del quadro clinico, l’acne lascia delle cicatrici più o meno grandi e profonde, talvolta veri e propri solchi, che rappresentano un problema di grande rilevanza psicologica e sociale per il paziente, il cui desiderio più grande, una volta curato del tutto l’inestetismo, è proprio quello di far scomparire questi antiestetici segni.

A questo punto, i trattamenti sono potenzialmente molti, ma pochi sono quelli davvero efficaci.

Quello di cui parliamo oggi è il PRP (plasma arricchito di piastrine), che rappresenta l’ultima e più moderna frontiera contro gli esiti cicatriziali di acne più problematici.

Come funziona

Viene prelevata una piccola quantità di sangue dal paziente, che poi viene centrifugata e lavorata al fine di ottenere il PRP. Da qui, il siero viene iniettato con aghi molto sottili nel viso, in corrispondenza delle cicatrici da trattare. È una metodologia totalmente indolore e ambulatoriale, ha una durata di circa 30 minuti e non lascia alcun segno visibile. Terminata la seduta, il paziente può tranquillamente tornare alle sue attività quotidiane.

A questo trattamento è possibile associarne anche altri, come il Laser CO2 Frazionato Smartxide2, che agisce direttamente sulla zona da trattare, senza danneggiare il tessuto circostante.

A chi rivolgersi

Non affidatevi mai al caso, quando decidete di intervenire sulla vostra pelle. TheClinic è un istituto specializzato nella cura della bellezza, e offre un supporto totale ai pazienti che desiderano prendersi cura del proprio corpo e della propria pelle. La sua equipe di medici chirurghi specializzati, potrà consigliare i trattamenti migliori per il caso specifico, e le modalità di intervento più adatte al singolo paziente.

Articoli consigliati

Lascia un tuo commento I campo obbligatori sono contrassegnati da *

Gli specialisti a Milano in chirurgia plastica, medicina estetica e laser terapia. A soli due passi dal Duomo, in una location esclusiva, l'affidabilità e la professionalità dei migliori del settore, al tuo servizio. Il Dottor Spano e la Dott.ssa Buscarini, specialisti in chirurgia estetica di fama internazionale, ti aspettano con il loro team per trasformare ogni tuo desiderio in realtà!

Iscritti Sicpre