Filler di qualità

Non mettete a rischio la vostra salute

Un filler di qualità può fare la differenza fra un successo e un disastro. Ecco perché la scelta del filler è il momento più delicato di un trattamento viso.

La medicina estetica ha fatto passi da gigante e oggi la maggior parte dei trattamenti sono assolutamente efficaci e quasi privi di effetti collaterali. Nonostante ciò, va ricordato che l’utilizzo dei filler è pur sempre un trattamento invasivo, che comporta una serie di rischi, anche notevoli, e che pertanto va sempre effettuato presso strutture idonee, affidandosi solo a medici qualificati ed esperti.

Trovata la clinica e scelto il professionista, è arrivato il momento di prestare attenzione alla qualità del filler. In Italia, al contrario che negli Stati Uniti, i filler non sono considerati farmaci, ma dispositivi medici, pertanto non devono sottoporsi al rigido protocollo previsto per i medicinali. In questo modo sfuggono totalmente alla sperimentazione e alla farmacovigilanza sugli effetti collaterali.

La maggior parte di questi prodotti, sfuggiti alla certificazione, finiscono negli studi di medici estetici improvvisati e di cliniche low-cost, che acquistando prodotti di scarsa qualità, possono praticare prezzi competitivi. La regola è diffidare sempre di preventivi fuori mercato e affidarsi solo a professionisti qualificati. Se poi è possibile verificare che il filler sia di qualità, meglio ancora.

Filler di qualità: come avere garanzie

I trattamenti estetici al viso sono relativamente sicuri, ma come tutte le procedure mediche, presentano alcuni rischi, dei quali il paziente deve essere informato, per poter scegliere in modo consapevole. Durante i primi colloqui con il medico che effettuerà il trattamento, è buona prassi informarsi su quale filler verrà utilizzato, al fine di verificarne peculiarità e caratteristiche.

Un primo modo per accertare la qualità del filler è controllarne la certificazione, che garantirà sia la resa del filler, sia la sicurezza per l’organismo. I prodotti certificati dall’americana FDA (Food and Drug Administration) e dalla comunità europea, che presentano il marchio CE, sono i migliori e, sebbene comportino i naturali rischi connessi alla natura del trattamento, mettono al riparo da un gran numero di conseguenze per la propria salute.

Un filler di qualità non è solo un dispositivo medico che abbia superato i controlli e ottenuto le certificazioni, ma è anche il filler giusto per la zona che si vuole trattare. Collagene, acido ialuronico, idrossiapatite di calcio, solo per citare i più diffusi, sono tutti ottimi filler, ma non possono essere usati in modo intercambiabile: ogni sostanza ha le sue caratteristiche, che la rendono perfetta per il trattamento di una zona specifica e per ottenere un certo tipo di risultati. E solo un medico estetico, altamente qualificato, può essere in grado di scegliere un filler di qualità, a seconda del risultato che desidera ottenere.

Pertanto, è sempre opportuno diffidare di offerte e promozioni, scegliendo di andare sul sicuro: professionista esperto e filler di qualità sono l’unica garanzia per un trattamento privo di rischi.

Articoli consigliati

RICHIEDI INFORMAZIONI

ti ricontatteremo entro 48h


Gli specialisti a Milano in chirurgia plastica, medicina estetica e laser terapia. A soli due passi dal Duomo, in una location esclusiva, l'affidabilità e la professionalità dei migliori del settore, al tuo servizio. Il Dottor Spano e la Dott.ssa Buscarini, specialisti in chirurgia estetica di fama internazionale, ti aspettano con il loro team per trasformare ogni tuo desiderio in realtà!

Iscritti Sicpre