I trattamenti estetici più sicuri

I trattamenti estetici più sicuri

Fino a qualche anno fa la medicina estetica era vista come una branca su cui fare affidamento solo in casi eccezionali.
Oggi, invece, molte persone richiedono o si interessano a un trattamento estetico, in grado di offrire risultati piacevoli, naturali ma soprattutto sicuri per la salute.

La salute dev’essere al centro di tutto, a prescindere dalla zona che si desidera migliorare e dal metodo che si utilizza. L’obiettivo di un bravo chirurgo, infatti, è quello di dare un nuovo aspetto al viso o al corpo del paziente senza stravolgerne l’estetica o metterne a rischio la salute.

Vediamo quindi di capire cosa rende un trattamento estetico più sicuro rispetto a un altro e quali sono i trattamenti estetici più sicuri.

Cosa rende sicuro un trattamento di medicina estetica?

Per migliorare il proprio aspetto non è sempre necessario andare sotto i ferri: a volte, la miglior soluzione è una tecnica meno invasiva.

La medicina estetica, in generale, è una branca molto poco invasiva che predilige trattamenti molto efficaci al massimo del comfort.
Tuttavia, la sicurezza dipende in gran parte da due fattori fondamentali: la competenza del personale medico e la qualità dei prodotti e dei macchinari utilizzati.

Infatti, per garantire il massimo dei risultati al massimo del comfort è necessario che ci siano tutti questi elementi.
Un medico estetico competente ed esperto che utilizza materiali di scarsa qualità mette a rischio la salute del paziente. Allo stesso tempo, se la qualità dei materiali è alta ma il professionista non utilizza le giuste tecniche o non ha abbastanza esperienza, il risultato è lo stesso.

Dunque, prima di prenotare un trattamento è fondamentale fissare una visita di consulto con un medico specializzato, per conoscerlo meglio, capire se ciò che ci suggerisce di fare è realmente la soluzione più adatta per noi e, infine, prenotare il trattamento nel periodo più adeguato.

Trattamenti estetici viso

Il viso è il nostro primo biglietto da visita, motivo per cui molte persone vorrebbero dare una rinfrescata al proprio aspetto.

Il desiderio più comune è quello di minimizzare i segni del tempo, tornare ad avere una pelle liscia, levigata e luminosa, priva di rughe, macchie o piccole imperfezioni.
Ringiovanire il viso è possibile: ci sono diversi trattamenti che possono aiutare a nascondere i segni del tempo in modo efficace e molto sicuro.
Ecco quindi i trattamenti più sicuri per restituire al viso una bellezza naturale e giovanile.

Fillers

I filler a base di acido ialuronico rientrano nei trattamenti più sicuri da eseguire per il ringiovanimento del viso.
Che si tratti di un filler per nascondere le occhiaie, di uno antirughe o di uno per rimodellare il naso, i filler sono sostanze biocompatibili ben tollerate e accettate dall’organismo.

Sono una risorsa preziosa per un chirurgo estetico: la loro formula permette di attenuare, correggere o nascondere piccoli o medi difetti, per un viso decisamente più giovane e fresco.
Ne esistono molti a seconda dell’area del viso da trattare: è compito dell’esperto adattare ogni filler all’inestetismo corrispondente.

Filler di qualità iniettati da professionisti competenti sono sinonimo di zero effetti collaterali o controindicazioni.
Inoltre, i filler sono riassorbibili e quindi hanno effetti temporanei, caratteristica che li rende ancora più sicuri.
Di fatto, l’acido ialuronico del filler è una sostanza già presente all’interno del derma, che lo riconosce e lo assimila in tempi più o meno brevi (6-12 mesi).

Ultherapy

Ultherapy è di certo uno dei trattamenti estetici più sicuri perché riconosciuto e approvato da FDA, l’azienda americana che si occupa del controllo qualità di farmaci e alimenti.

Si tratta dell’innovativo lifting non chirurgico, un macchinario rivoluzionario che sfrutta gli ultrasuoni per rigenerare completamente la pelle.
Il grande vantaggio sta infatti nella sicurezza e nell’affidabilità: il medico estetico tratta l’area interessata dall’inestetismo in modo selettivo, senza danneggiare in alcun modo i tessuti superficiali o circostanti.

L’obiettivo di Ultherapy è quello di rigenerare la pelle dall’interno, stimolare la produzione di collagene e fare in modo che le proteine all’interno del derma diventino più forti e resistenti.
Il risultato, al termine delle sedute programmate, è una pelle molto più elastica e rimpolpata, priva di rughe o altri segni.
Il macchinario, se di ultima generazione e utilizzato da chirurghi con esperienza, non ha alcun effetto collaterale sulla pelle.

Trattamenti estetici corpo

Molti pazienti arrivano in clinica con il desiderio di rimodellare alcune parti del corpo..
Premesso che le imperfezioni non dovrebbero mai essere motivo di shaming, quando diventano motivo di imbarazzo, rivolgersi a un medico esperto con esperienza rimane l’unica soluzione efficace.

Il suo ruolo, in effetti, è quello di migliorare le forme del corpo, valorizzando i punti forti.
Ci sono infatti delle tecniche molto soft che consentono di valorizzare l’aspetto complessivo della silhouette senza bisturi né decorsi post operatori.

Vediamo quindi i trattamenti estetici corpo più sicuri in grado di definire le linee e ridare bellezza alle curve.

Onda Coolwaves

Una soluzione per il rimodellamento e la definizione del corpo sicura e innovativa.
Onda Coolwaves è la tecnologia di ultima generazione che permette di combattere in modo mirato e sicuro gli inestetismi corporei, come l’adipe localizzato, la lassità cutanea e la cellulite.

Ciò che rende Onda uno dei trattamenti estetici più sicuri è sicuramente il suo brevetto DEKA e gli studi studi istologici, termografici e di simulazione matematica che sono stati fatti prima di introdurre il macchinario nelle cliniche estetiche.

Un trattamento rapido, indolore e 100% sicuro che consente, nel giro di qualche seduta, di ridurre notevolmente l’adipe in eccesso senza controindicazioni o effetti collaterali.
È comunque bene sottolineare che Onda non va sostituito a uno stile di vita sano ed equilibrato, bensì integrato, per risultati davvero ottimali e apprezzabili.

Sculpsure

Sculpsure è il metodo più moderno per ridurre il grasso da addome, fianchi, gambe e braccia.
Grazie a un sistema brevettato è possibile stimolare l’area che si desidera trattare e sciogliere in 25 minuti gli accumuli adiposi che resistono a dieta e allenamento.

Questo macchinario sfrutta la tecnologia laser, che permette di eliminare ogni accumulo di grasso senza provocare gonfiori né ematomi. Durante la seduta vengono applicati sulla pelle dei manipoli ad hoc, studiati per aderire al tessuto adiposo e che permettono di agire in maniera mirata senza coinvolgere le aree circostanti.

Anche in questo caso, il macchinario non si sostituisce a una sana alimentazione e a uno
stile di vita attivo, ma va abbinato.
Si tratta di uno dei trattamenti più sicuri e meno invasivi disponibili ad oggi nelle cliniche e progettato per aiutare tutte le persone che, nonostante gli sforzi, non riescono a snellire aree specifiche del corpo.

Laserterapia

Un’altra soluzione molto efficace per il trattamento di piccole imperfezioni sul viso è senza dubbio la laserterapia.
Si tratta di una metodica molto sicura che, negli anni, ha regalato moltissime soddisfazioni.

La laserterapia sfrutta i fasci di luce per cancellare o minimizzare macchie, rughe, cicatrici, tatuaggi, capillari evidentismagliature.

Di contro, i trattamenti laser devono essere eseguiti solo da medici estetici con esperienza che sappiano seguire il paziente sia prima che dopo che durante il ciclo di sedute.

La sicurezza dei trattamenti, di fatto, dipende non solo dalla qualità dei macchinari, ma anche dalle indicazioni dei professionisti che li usano.
Per quanto riguarda il laser, ad esempio, risulta fondamentale:

    • Evitare di sottoporsi alle sedute quando si è abbronzati;
    • Non esporsi al sole nei giorni successivi al trattamento;
    • Non eseguire il trattamento se si ha un fototipo troppo scuro;
    • Assicurarsi che l’assunzione di determinati farmaci non interferisca con il laser.

Possiamo quindi dire che, sebbene i macchinari abbiamo un ruolo centrale, è necessario anche affidarsi a medici competenti.
È molto importante che il chirurgo abbia abbastanza esperienza da selezionare i pazienti idonei al trattamento e da individuare quale sia il periodo e l’arco di tempo migliore per sottoporre il paziente alle sedute programmate.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Laser CO2

Il laser co2 è uno dei laser più utilizzati in medicina estetica per contrastare molti inestetismi, tra cui le cicatrici da acne, le macchie senili

Leggi Tutto »
Richiedi informazioni