Rimuovere tatuaggi con il Laser PICO

Scopri la novità

In Italia, circa 8 milioni di abitanti hanno almeno un tatuaggio. Il paradosso è che, nonostante gli italiani siano un popolo di tatuati, circa uno su tre vorrebbe disfarsene.

La richiesta di cancellare uno o più tatuaggi è sempre più diffusa, soprattutto se ci si rende conto di averli fatti per moda, a seguito di una decisione affrettata, che non rispecchiano più la propria personalità, finendo per creare disagio.

Per tutte le persone che desiderano rimuovere sia interamente che parzialmente il proprio tatuaggio esistono laser di altissima qualità, che sono efficaci su quasi tutte le aree del corpo.

Il laser Pico

Caratterizzato dall’emissione di impulsi luminosi ad alta potenza e di brevissima durata, questi laser determinano un aumento dell’onda d’urto della luce sull’inchiostro con un impiego minore di energia. I risultati sono certi e definitivi in poche sedute, con una diminuzione degli effetti collaterali, soprattutto in presenza di tatuaggi difficili da eliminare. 

I tatuaggi non sono tutti uguali

Spesso ci si chiede quanto sia complicato cancellare un tatuaggio, e di quante sedute si ha bisogno. Quelli più facili da rimuovere sono i tattoo di colore nero, soprattutto se eseguiti da mani esperte, perché più superficiali. Quelli più difficili, invece, sono i colorati, quelli vecchi e quelli ritatuati. Un ulteriore fattore che incide sulla completa eliminazione del tattoo è la conformazione chimica dell’inchiostro.

Rimuovere tatuaggi con il laser Pico

Il trattamento è semplice: la luce del laser a picosecondi irraggia la pelle, e vi penetra colpendo l’inchiostro e sbriciolandolo in microparticelle, che vengono poi eliminate attraverso la pelle per gassificazione o mediante il sistema linfatico.

La seduta successiva, se necessaria, verrà fatta a distanza di un mese. Importante è ricordare che nei giorni precedenti e seguenti il trattamento non è possibile esporsi al sole.

Oltre a trattare i tatuaggi, il laser Pico ha la funzione di eliminare in modo definitivo le cicatrici sopravvenute in seguito ad acne grave, come anche macchie di età e cheratosi.

Cancellare un tatuaggio? A chi rivolgersi

La prima visita per rimuovere il tattoo è molto importante: insieme allo specialista verranno verificati i criteri di idoneità al trattamento, verrà deciso il laser più appropriato da usare e anche il percorso terapeutico più corretto da intraprendere.
I pazienti devono sapere che per eliminare un tatuaggio ci vogliono eccellenti tecnologie, esperienza clinica e molta pazienza, perché il processo di eliminazione del pigmento è costante e progressivo.
theClinic, l’istituto per la cura della bellezza nel cuore di Milano, metterà a vostra disposizione un’equipe specializzata di medici che si occuperà della rimozione dei tatuaggi ormai scomodi in modo rapido e ottimale.

Articoli consigliati

Lascia un tuo commento I campo obbligatori sono contrassegnati da *

Gli specialisti a Milano in chirurgia plastica, medicina estetica e laser terapia. A soli due passi dal Duomo, in una location esclusiva, l'affidabilità e la professionalità dei migliori del settore, al tuo servizio. Il Dottor Spano e la Dott.ssa Buscarini, specialisti in chirurgia estetica di fama internazionale, ti aspettano con il loro team per trasformare ogni tuo desiderio in realtà!

Iscritti Sicpre