Trattamenti contorno occhi

Cosa può fare il medico estetico?

Per la cura del viso non c’è più bisogno di ricorrere al bisturi: i trattamenti contorno occhi proposti dal medico estetico possono risolvere brillantemente molti inestetismi dell’area perioculare.

Cure estetiche senza bisturi? Certo! Oggi i trattamenti contorno occhi offerti dalla medicina estetica allontanano per sempre l’intervento chirurgico, consentendo di eliminare rughe, borse e palpebre cadenti con le insospettate proprietà di tossine ed acidi, nonché con la potenza dei laser di ultima generazione.

Scopriamo i trattamenti contorno occhi

Iniezioni con Botulino – la tossina botulinica è indicata soprattutto per intervenire sulle palpebre cadenti. Il Botulino iniettato, infatti, provvederà a indebolire i muscoli depressori del sopracciglio, contribuendo al sollevamento dell’arcata e all’apertura dell’occhio. Indolore, semplice ed efficace, il trattamento con il Botox è indicato anche per le rughe del contorno occhi, soprattutto se utilizzato prima che queste facciano la loro comparsa. Immobilizzando i muscoli, infatti, ne consegue una minor mobilità espressiva, causa principale di rughe e segni d’espressione.

Filler con acido ialuronico – questo filler permette di eliminare tutti gli inestetismi del contorno occhi, colmando le depressioni e ripristinando i volumi, ma fa anche molto di più. Rispetto altri tipi di filler, l’acido ialuronico vanta le capacità di stimolare la produzione di collagene e di richiamare l’acqua contenuta nei tessuti, garantendo elasticità e levigatezza al contorno occhi. La zona perioculare è caratterizzata da pelle molto sottile, pertanto è necessario che il medico estetico scelga con cura il filler, accertandosi che sia sufficientemente leggero, per evitare spiacevoli rigonfiamenti. Inoltre, dovrà posizionarlo alla profondità corretta, dosandone con cura la quantità. Trattamento estetico eccellente per intervenire su borse e occhiaie, è anche possibile riceverlo per riempire le rughe del contorno occhi, a patto che il medico estetico sia davvero molto esperto, per scongiurare ogni eventuale rigonfiamento.

Blefaroplastica laser – conosciuto anche come Madonna Lifting, questo trattamento non invasivo permette di intervenire sul contorno occhi, configurandosi come una fra le più efficaci cure estetiche senza bisturi. Per eliminare le rughe e sollevare le palpebre, questo trattamento per il contorno occhi si affida al laser frazionato ad anidride carbonica, che in poche sedute riesce a ringiovanire lo sguardo ed eliminare le cosiddette “zampe di gallina”. Questo trattamento laser provoca l’eliminazione degli strati più superficiali del contorno occhi e stimola la produzione del collagene, regalando un aspetto tonico e levigato all’area perioculare. Indicata soprattutto per borse e palpebre cadenti, la Blefaroplastica laser assicura risultati che dureranno anche due anni, prima di doversi sottoporre a una nuova seduta.

Articoli consigliati

Lascia un tuo commento I campo obbligatori sono contrassegnati da *

Gli specialisti a Milano in chirurgia plastica, medicina estetica e laser terapia. A soli due passi dal Duomo, in una location esclusiva, l'affidabilità e la professionalità dei migliori del settore, al tuo servizio. Il Dottor Spano e la Dott.ssa Buscarini, specialisti in chirurgia estetica di fama internazionale, ti aspettano con il loro team per trasformare ogni tuo desiderio in realtà!

Iscritti Sicpre