Ringiovanire la pelle

Ringiovanire la pelle

Ringiovanire la pelle è uno dei desideri più comuni tra uomini e donne, che con il passare degli anni vedono il loro viso diventare più segnato, opaco e stressato. Per mantenere un aspetto fresco, luminoso e giovanile il primo passo è prevenire la comparsa di rughe, occhiaie e piccoli inestetismi. Come farlo? Semplice: è necessario seguire una buona skin care routine con prodotti cosmetici validi che possano effettivamente aiutare la pelle a mantenersi idratata, forte ed elastica. Quando però, come si suol dire, il danno è fatto e la pelle appare ormai meno giovane ed esteticamente bella, una valida soluzione può essere affidarsi a un medico estetico competente che, attraverso prodotti e apparecchiature di qualità possa restituire alla pelle tono, luminosità e compattezza.

Ringiovanire il viso

Per ringiovanire il viso esistono diversi trattamenti estetici, ognuno con le sue caratteristiche, volti a migliorare o correggere inestetismi superficiali. Prima di scegliere il trattamento estetico più adatto, però, bisogna fare delle valutazioni: è necessario capire che tipo di pelle abbiamo e il motivo per cui è comparsa quel tipo di imperfezione. In effetti, le cause dell’invecchiamento cutaneo sono innumerevoli: può trattarsi di fattori ereditari, congeniti, primari o secondari. Nel primo caso significa che possiamo avere una predisposizione a sviluppare l’acne, ad esempio; negli altri, invece, che ci sono degli eventi, come la gravidanza, che segnano la comparsa di alcuni inestetismi. Ogni paziente è un capitolo a sé, motivo per cui è importante, prima di sottoporsi a qualsiasi trattamento, fare una visita di consulto e capire le cause scatenenti di quel determinato inestetismo. Insieme al chirurgo, poi, si valuta come procedere e si decidono il numero di sedute necessarie per risolvere o, se possibile, cancellare definitivamente il problema. Vediamo quindi quali sono i trattamenti estetici più richiesti per ringiovanire la pelle del viso, il loro scopo e in quali casi sono consigliati.

I trattamenti per la pelle

Come accennavamo, esistono diverse soluzioni per trattare gli inestetismi; il ruolo di un bravo medico estetico è quello di fare un’analisi della situazione di partenza e capire qual è il trattamento migliore per ringiovanire la pelle. In alcuni casi verrà consigliata la laserterapia, che solitamente favorisce la rigenerazione dei tessuti in modo naturale. Si tratta di macchinari laser specifici che, nella maggior parte dei casi, stimolano la produzione di acido ialuronico, collagene ed elastina, le sostanze più importanti per avere una pelle idratata, elastica e forte. In altre occasioni, invece, il chirurgo consiglierà dei filler, ideali per riempire piccoli solchi, correggere i segni del tempo e restituire immediatamente al viso un aspetto più giovanile e fresco. Ma analizziamoli uno per uno.

Biorivitalizzanti

I biorivitalizzanti sono sostanze naturali che, iniettate nel viso, contrastano l’invecchiamento cellulare, andando a recuperare e mantenere la giovinezza. Queste favoriscono la produzione di acido ialuronico, elastina e collagene. È il trattamento ideale per tutti i pazienti che vogliono ringiovanire il viso in modo naturale; è privo di controindicazioni ed effetti collaterali.

Filler antirughe

Il filler antirughe, come si intuisce, è il trattamento più adatto per riempire i segni del tempo. È adatto per correggere qualsiasi tipo di ruga, anche quelle d’espressione. Questo filler agisce direttamente sulle rughe andando a riempire i piccoli solchi della pelle, e restituendo al viso un aspetto molto più rilassato. Il risultato è molto naturale; è una metodica indolore e senza alcuna controindicazione.

Ultherapy

Ultherapy è un trattamento ad ultrasuoni che da anni viene utilizzato per rigenerare la pelle, agisce direttamente sugli strati più profondi della pelle, rigenerandola dall’interno. Alla fine della seduta la pelle risulterà più tonica e compatta, ma, visto che agisce in profondità, serviranno fino a 6-8 settimane per apprezzare i risultati definitivi. Questo trattamento è l’ideale per chi desidera un viso più giovane ma sempre naturale; in più, visti i risultati ottenuti sui pazienti, è considerato una validissima alternativa non chirurgica al lifting.

Filler occhiaie

Il filler occhiaie è il trattamento ideale per chi vuole donare maggiore freschezza alla zona perioculare, cioè il contorno occhi. Questo filler a base di acido ialuronico, infatti, contrasta le occhiaie ed i solchi sotto palpebrali in modo del tutto naturale, permettendo di ottenere uno sguardo più luminoso. È adatto a tutti i pazienti che vogliono ringiovanire il viso partendo dallo sguardo, che si sa: è il responsabile di uno aspetto stanco e spossato. Purtroppo il filler non riesce ad agire direttamente sulle borse, per le quali sarà indispensabile valutare un intervento chirurgico di belafaroplastica.

Botulino

Il botulino, o botox, è un trattamento che leviga le rughe della fronte e del contorno occhi, permettendo di restituire un’espressione più fresca e giovanile al viso. Questa metodica agisce direttamente sulle rughe d’espressione, rieduca i muscoli e conferisce al viso un aspetto più rilassato. I risultati sono molto naturali, sono immediati e svaniscono nel giro di 6 mesi, periodo dopo il quale è possibile ripetere la seduta. Il botox è il trattamento ideale per tutte le persone che vogliono distendere i muscoli del viso e restituirgli un aspetto più giovane e rilassato.

Laser resurfacing

Anche chiamato laser ringiovanimento, il laser resurfacing consente di migliorare la texture, il tono e l’elasticità della pelle. Il raggio agisce direttamente all’interno del derma cancellando fastidiosi inestetismi come rughe, piccole macchie, pori dilatati e altre imperfezioni causate dal passare del tempo. Si tratta di una metodica molto richiesta dai pazienti che vogliono definitivamente ringiovanire la pelle e migliorare l’estetica del volto in modo naturale, senza ricorrere a filler o ad altri interventi che assicurano un miglioramento limitato nel tempo.

Radiesse

Radiesse è uno dei filler più richiesti in clinica per ringiovanire e ridefinire il viso. Questo trattamento consente di ristrutturare volumetricamente il viso, per dargli un aspetto più triangolare, effetto tipico delle giovane età. Questo filler a base di idrossiapatite di calcio correggere le piccole imperfezioni e ridisegna i contorni del viso; è adatto a chi ha perso il volume degli zigomi e il disegno della linea mandibolare.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Aumento del seno

Molte donne desiderano sottoporsi a un intervento di aumento del seno, tant’è che la mastoplastica additiva è una delle operazioni più richieste al mondo. Questo

Leggi Tutto »
laser Skin-resurfacing-

Laser skin resurfacing

Il laser skin resurfacing è certamente uno dei trattamenti più richiesti in clinica poiché in grado di combattere l’invecchiamento cutaneo con risultati sorprendenti. Negli ultimi

Leggi Tutto »
pelle-grigia

Pelle grigia

Svegliarsi la mattina con la pelle grigia, opaca e spenta è un chiaro segnale d’aiuto che ci manda il nostro corpo, per avvertirci che qualcosa

Leggi Tutto »
Richiedi informazioni